Canale - Musica Sacra

musica-sacra“Quante lacrime versate ascoltando gli accenti dei tuoi inni e cantici, che risuonano dolcemente nella tua chiesa! Una commozione violenta: quegli accenti fluivano nelle mie orecchie e distillavano nel mio cuore la verità, eccitandovi un caldo sentimento di pietà”. Sono parole scritte oltre millecinquecento anni fa da Sant’Agostino, che con esse esprimeva la sua meraviglia di fronte al potere della musica di avvicinare a Dio. Inni e cantici hanno da sempre accompagnato la comunità cristiana e nei secoli un repertorio funzionale alla liturgia si è arricchito via via di esperienze artistiche, fino a collocare la musica sacra accanto alle più straordinarie espressioni dell’uomo. Il canale è dedicato a queste esperienze, dal Gregoriano al Barocco, dal Romanticismo al Novecento, tutte epoche in cui la fede è stata esaltata attraverso musiche in grado di magnificarne i momenti rituali e intimisti, di gioia e contrizione: messe, oratori, cantate, litanie, brani strumentali ma anche canti della tradizione popolare, che testimoniano un diverso modo di comunicare la fede.

Un canale dedicato alla grande musica devozionale del passato e del presente, dunque, fra arte e liturgia, in cui ogni brano o rubrica tematica è preceduto da una breve introduzione.

 

 

Le cantate sacre di Johann Sebastian Bach (a cura di Paolo Bottini)

Cantata per la Messa del giorno di Natale  

 

Georg Friedrich Händel, Messiah                          

Esec. Bach Collegium Japan

Dir. Masaakli Suzuki

CD Amadeus

 

Benjamin Britten, A Ceremony of Carols  

Esec. Coro di Voci bianche dell’Arcum

Dir. Paolo Lucci

CD CNI

 

Canti domenicani: antologia per l’ottavo centenario dell’Ordine

CD Bayard

Esec. Ensemble Discantus

 

 

InDimenticabili